Alphabet sonda HubSpot con un’offerta potenziale di 35 miliardi di dollari

Alphabet, la holding di Google, potrebbe essere interessata a un’acquisizione di Hubspot per circa 35 miliardi di dollari. Questo movimento rappresenterebbe l’acquisizione più grande mai effettuata da Alphabet e sarebbe mirato a espandere le proprie operazioni nel settore del marketing digitale e delle soluzioni CRM.

Hubspot, una società specializzata nello sviluppo di software per il CRM, l’automazione delle vendite e la comunicazione pubblicitaria, ha attirato l’attenzione di Alphabet per le potenziali sinergie che potrebbero essere create con Google e YouTube. Tuttavia, ci potrebbero essere implicazioni antitrust da considerare.

Alphabet, che ha accumulato una liquidità di oltre 110 miliardi di dollari entro la fine del 2023, sembra essere pronta a finanziare questa operazione. Tuttavia, non è chiaro se Alphabet procederà effettivamente con un’offerta formale, e la società non ha ancora risposto alle richieste di commento da parte di Reuters.

Hubspot, fondata nel 2006 da laureati del MIT di Boston, ha rilasciato una dichiarazione generica sulla situazione, affermando che non commenta indiscrezioni o speculazioni. La società ha una storia di 14 acquisizioni e conta attualmente 7.600 dipendenti distribuiti in 12 uffici globali.

Leggi anche...
I più recenti
Mediaplus Italia introduce innovative soluzioni cookieless allo IAB Interact 2024
Novità su Instagram: l’algoritmo darà più visibilità ai creator emergenti
Google Trends, perché è importante e come utilizzarlo nelle campagne di marketing digitale
Partnership DigitalMakers e Disclosers per le attività PR e media relations

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito marketing.