Da Facebook a Meta: il nuovo volto di faccialibro

Da social network a compagnia del metaverso, da Facebook a Meta.

La notizia è ufficiale con l’annuncio del CEO Facebook Mark Zuckerberg nel corso dell’evento Connect aziendale: il social cambia il nome da Facebook a Meta. Meta come “metaverso“, vale a dire una realtà virtuale, sempre più alla portata di tutti, non più legata esclusivamente al mondo dei social media.

Non tutti sanno che oltre ai social network maggiormente conosciuti oltre a Facebook (Istagram e WhatsaApp), anche Oculus farebbe parte della holding Facebook, Inc. L’azienda, produttrice di visori per la realità virtuale è l’incipit di ciò su cui vuole puntare Zuckerberg. Lo scopo sarebbe quello di ampliare l’utilizzo dal settore videoludico verso gli utenti comuni. In ragione di ciò anche per Oculus è previsto un importante cambiamento. Infatti a partire da inizio 2022, la linea di prodotti Oculus Quest si muterà in Meta Quest e l’app App Meta Quest.

Il lancio di Meta

Lo spot scelto dall’azienda per il lancio di Meta ha richiesto la partecipazione di Khaby Lame, il giovane influencer e celebrità di TikTok. Nello spot, gli uni protagonisti sono Mark Zuckerberg, Khaby Lame e ovviamente il Metaverso. “Nessuno fa sembrare semplice andare in giro nel metaverso come Khaby Lame“, è la comunicazione ufficiale di Meta per il lancio dello spot. Infatti, a Lame è sufficiente un gesto per viaggiare da un mondo all’altro immediatamente, arrivando addirittura nel giardino dello stesso Zuckerberg. “Teletrasportarsi nel metaverso èemplice, come cliccare un link”.

Da Facebook a Meta: cosa cambia per gli iscritti al social?

Per il momento non cambia nulla per gli utenti, o almeno Zuckerberg non fa trapelare informazioni. L’unica cosa a cui si può pensare è una maggior integrazione dei prodotti Meta in ambito social, come ad esempio la creazione di spazi virtuali in cui interagire con amici, lavorare, comprare o creare.

E la privacy?

“Privacy e sicurezza dovranno essere costruiti dal giorno uno. Tutti quelli che costruiranno il metaverso dovranno essere concentrati su questa responsabilità fin dall’inizio. Questa è la lezione che ho imparato negli ultimi 5 anni: bisogna essere responsabili fin dall’inizio”.

Mark Zuckerberg

Leggi anche...
Le Fonti TV – Marketing
I più recenti
Nasce Sbam, l’agenzia creativa di Jakala basata sulla “radical simplicity”
Quanto investire nel digital marketing? Guida per start up e aziende
Nuova partnership Sky e Warner Bros. Discovery in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024
Alphabet sonda HubSpot con un’offerta potenziale di 35 miliardi di dollari

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito marketing.