Rilevanza contestuale: la ricerca Ad Context & Attention

Quello che emerge dagli ultimi dati della ricerca Ad Context & Attention realizzata da IAS, è l’impatto contestualmente rilevante sull’attenzione e sui risultati pubblicitari.

Grazie all’utilizzo della tecnologia con tracciamento oculare, IAS ha evidenziato come gli annunci contestualmente rilevanti abbiano un impatto notevole sull’attenzione e sui risultati.

Ad Context & Attention: che cos’è la rilevanza contestuale?

In un mondo in cui il tempo assume un peso notevole, attirare l’attenzione del consumatore si dimostra essere la chiave per aumentare la brand awareness.

Quello che ha voluto dimostrare IAS con la propria ricerca è evidenziare come vi sia una correlazione tra contesto e attenzione del consumatore.

Grazie alla collaborazione con Tobii Pro Insight e HP, IAS ha analizzato come gli annunci pubblicitari HP vengano percepiti dall’utente. In particolare, si è messo a confronto l’efficacia di un annuncio in due situazioni differenti: uno in un contesto rilevante e l’altro fuori contesto. Quello che è emerso dalla ricerca Ad Context & Attention è stato che:

  • +14%: intenzione di acquisto tra i consumatori che hanno visualizzato l’annuncio contestuale;
  • +5%: i consumatori hanno segnalato un aumento del 5% della favorability verso HP dopo aver visto l’annuncio contestuale;
  • 4x: se non aiutati da una lista, i consumatori avevano una probabilità quattro volte maggiore di ricordare HP dopo aver visto un annuncio contestuale rispetto a un annuncio fuori contesto.
Leggi anche...
Le Fonti TV – Marketing
I più recenti
Nasce Sbam, l’agenzia creativa di Jakala basata sulla “radical simplicity”
Quanto investire nel digital marketing? Guida per start up e aziende
Nuova partnership Sky e Warner Bros. Discovery in vista delle Olimpiadi di Parigi 2024
Alphabet sonda HubSpot con un’offerta potenziale di 35 miliardi di dollari

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito marketing.