Twitter ecommerce: una nuova era per l’uccellino blu

Esperimenti per l’uccellino Larry: Twitter ecommerce. In arrivo l’invio di notifiche per il lancio di nuovi prodotti da parte di brand presenti sulla piattaforma social.

Che cos’è Twitter ecommerce? Come funziona?

Si chiama Product Drops l’ultima novità proposta dall’uccellino blu. Un Twitter e-commerce disponibile negli USA che vede già tra i partner dell’iniziativa, Dior, Home Depot, Fossil, Lego Group, JeffStaple e Union Los Angeles.

La società continua a reinventarsi e lancia un social e-commerce che permette ai brand di postare online ed anticipare il lancio del loro ultimo prodotto come tweet, da concludere poi sui rispettivi siti di e-commerce.

In concreto, quando un brand utilizza Product Drops, pubblica un tweet, che si comporta come ogni altro post sulla piattaforma e quindi può essere ritwittato, aggiunto ai segnalibri e condiviso. Inoltre, può anche essere sponsorizzato per incrementare la diffusione sulla piattaforma.

L’utente invece, dopo aver acconsentito a ricevere i promemoria aziendalu, riceverà una notifica 15 minuti prima dell’ora stabilita per l’avvio della vendita e a questo punto, il pulsante di promemoria si trasformerà in “acquista sul sito web”.

Twitter ecommerce: è davvero una novità?

L’ultima introduzione in casa Twitter non è una vera e propria rivoluzione social. Infatti, altre piattaforme come Instagram, integrano già funzioni simili con le aziende che possono inviare promemoria per il lancio di prodotti ai follower. Meta va anche oltre, dedicando un menu specifico allo shopping, con una vera e propria vetrina per venditori e acquirenti. Infine TikTok, promuove ha una strategia simile a questa di Twitter, offrendo una funzionalità di acquisto in-app che alla fine si collegano al sito del rivenditore.

Iscriviti alla newsletter